Armenia: storia e arte ai piedi dell'Ararat

Richiesta informazioni viaggio

Culla di civiltà tra le più antiche, crocevia e teatro di incessanti conflitti fra gli stati più potenti nell’antichità, l’Armenia è nota come la terra del Monte Ararat, designato dalla Bibbia come il luogo dove si sarebbe posata l’arca di Noè al termine del diluvio, il luogo di rinascita del genere umano.

 

giorno 1
Milano/Praga/Yerevan
Nel pomeriggio ritrovo in aeroporto, operazioni di imbarco e partenza per Praga da dove si prosegue in coincidenza per Yerevan.
Cena e pernottamento a bordo.

giorno 2
Yerevan
Arrivo nelle prime ore del mattino e incontro con la guida. Trasferimento in albergo e pausa di riposo.
In tarda mattinata colazione e visita panoramica della capitale: la città è edificata in basalto e tufo, pietre scure che le danno un aspetto, di primo acchito, severo anche a causa degli interventi urbanistici di matrice sovietica. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita del Museo Nazionale per un inquadramento della storia Armena. Sosta al mercato all’aperto Vernissage. Cena e pernottamento in albergo.

giorno 3
Echmiadzin e Zavartnots
Partenza per Echmiadzin dove si trova la sede del Catholicos, il patriarca Armeno. Lungo il percorso visita della chiesa di Santa Hripsime e di Santa Gayane e zavartnots.
Pranzo in ristorante e visita del museo del Genocidio, che invita alla riflessione. Rientro a Yerevan: cena e pernottamento.

giorno 4
Yerevan/Noravank/Selim/Sevan
Partenza per il monastero di Khor Virap da cui si può ammirare il Monte Ararat, la montagna sognata, in terra turca.
Proseguimento per Noravank e visita del monastero il cui nucleo più antico risale al IX secolo: particolarmente bello dal punto di vista architettonico è reso affascinante dal contesto naturale in cui è inserito. Pranzo in ristorante tipico e proseguimento per il Caravanserraglio di Selim che dall’alto delle valle offre un panorama indimenticabile sulla vallata sottostante ed il passo di Selim a 2300 mt sul mare. Continuazione per il lago Sevan con sosta a Noraduz dove si trova una incredibile raccolta di khatchkar, le croci armene che segnano il paesaggio della nazione.
Arrivo a Sevan: cena e pernottamento in albergo.

giorno 5
Sevan/Goshavank/Dzoraghet
Al mattino visita dei monasteri di Sevan che un tempo sorgevano su un'isola di questo grande lago, ed ora, a seguito dell’abbassamento del livello dell’acqua si trovano su una penisola.
Proseguimento per Goshavank e visita di un altro importante monastero. L'architettura religiosa armena, il cui stile unico è una mescolanza di elementi bizantini e di altri tradizionali delle regioni del Caucaso, rende le chiese armene uniche nel loro genere. La natura selvaggia che le circonda impreziosisce ulteriormente le loro sagome esaltandone la sobria raffinatezza architettonica.
Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del centro etnografico Old Dilijan. Proseguimento per Dzoraghet e sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

giorno 6
Dzoraghet/Gyumri
Partenza per una intera giornata di visita dei monasteri di Odzun, Sanahin, Akthala e Haghpat.
I monasteri e il paesaggio rendono la giornata indimenticabile. Arrivo in serata a Gyumri: sistemazione in albergo e cena in un ristorante tipico.

giorno 7
Gyumri/Sagmosavank/Ashtarak/Yerevan
Partenza per la fortezza di Amberd che si trova a circa 2300 metri sulle pendici del monte Aragats. Visita poi del monastero di Saghmosavank e del bellissimo canyon spettacolo della natura. Pranzo in ristorante. Visita della chiesetta di Karmarvor. Arrivo a Yerevan in serata: sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

giorno 8
Yerevan
Visita del Matenadaram il museo del manoscritto, poi si va a Gueghard per la visita del monastero (patrimonio dell'Umanità UNESCO) forse il più bello in assoluto dell’Armenia. Pranzo e nel pomeriggio visita a Garni del tempio di Tiridate. Rientro a Yerevan e sosta al mercato della frutta. Cena e pernottamento in albergo.

giorno 9
Yerevan/Praga/Milano
Di buon mattino, trasferimento in aeroporto e volo di rientro con scalo a Praga; proseguimento per Milano Malpensa dove si arriva in mattinata.



Quota di partecipazione (minimo 25 partecipanti)     euro  1.430
Supplemento camera singola   euro 240
Visto d'ingresso   euro 30
Gestione pratica   euro 30
 


La quota comprende
Viaggio aereo in classe economica con voli di linea, tasse aeroportuali e supplementi tariffari al 31 dicembre 2011, sistemazione in alberghi di categoria 4 - 5 stelle in camere a due letti, trattamento di pensione completa dal pranzo del secondo alla prima colazione dell'ultimo giorno, escursioni visite e ingressi come da programma, servizio di accompagnatore e guida locale parlante italiano.

La quota non comprende
Visto d'ingresso, bevande, mance, extra di carattere personale e quanto non indicato alla voce la quota comprende.

Annotazioni importanti
Per il rilascio del visto è necessario disporre di passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di rientro del viaggio, da consegnare entro 30 giorni dalla partenza.
Viene richiesta una fototessera recente e il modulo consolare consegnato all'atto dell'iscrizione compilato in ogni sua parte.


 

Dal Al Prezzo
31/05/2012 08/06/2012 1.430,00 €
 
10/08/2012 18/08/2012 1.430,00 €
 
19/08/2012 27/08/2012 1.430,00 €