VENEZIA – Porta d’Oriente


You are here:
2-5 luglio 2022
4 giorni (3 notti)
Milano
  1. 11° g. Mercoledì 2 lug. Arrivo a Venezia

    Le radici bizantine di Venezia

    Arrivo in tempo utile a Venezia in treno o con mezzi propri (chi desiderasse la prenotazione del treno da parte dell’agenzia è pregato di segnalarcelo all’atto dell’iscrizione). Deposito dei bagagli in albergo. Ore 14.00 ritrovo del gruppo presso la Piazzetta dei Leoncini. Incontro con guida e ingresso alla Basilica di San Marco, coi suoi splendidi mosaici e tesori (pala d’oro, museo marciano, quadriga in bronzo dorato proveniente da Costantinopoli). Con gondolino o vaporetto si arriverà presso Punta della dogana, da cui si gode uno splendido panorama della città, con la chiesa della Salute. Cena in ristorante. Rientro in albergo per il pernottamento.

  2. 22° g. Giovedì 3 lug. Venezia - Murano - Burano - Torcello / Venezia

    La Serenissima e i suoi legami con l’Oriente

    Colazione e partenza con battello privato per l’Isola di Murano. Visita alla Basilica dei Santi Maria e Donato (esempio di romanico lagunare, con mosaici del XII secolo) e alla chiesa di San Pietro Martire. Spostamento a Burano. Passeggiata con visita guidata tra le calli colorate e tempo a disposizione per il pranzo libero. Trasferimento a Torcello e visita alla cattedrale di Santa Maria Assunta, con l’imponente mosaico del Giudizio Universale, e alla vicina chiesa di Santa Fosca. Rientro a Venezia (Riva degli Schiavoni). Salita alla terrazza panoramica del Fondaco dei Tedeschi, da cui si gode una vista meravigliosa su Venezia e sulla laguna. Cena in ristorante. Rientro in albergo per il pernottamento.

  3. 33° g. Venerdì 4 lug. Venezia - Rialto - S. Zaccaria - Isola San Lazzaro / Venezia

    Venezia e l’Armenia: l’isola di San Lazzaro degli Armeni

    Colazione. Visita alla zona di Rialto, primo nucleo di Venezia, con la chiesa di San Giacomo e il famoso e vivace mercato, tra i più antichi di Venezia. Ingresso alla chiesa di San Zaccaria di impianto bizantino, edificata per accogliere le spoglie del Santo, donate a Venezia dall’imperatore bizantino Leone V l’Armeno. Se possibile, visita alla chiesa greco-ortodossa di San Giorgio dei Greci. Pranzo libero. Partenza con battello privato per l’isola di San Lazzaro degli Armeni. Visita guidata al monastero mechitarista, un centro importantissimo per la conoscenza della cultura armena, fondato nel 1715 e oggi dotato di una splendida biblioteca che conserva circa 50.000 volumi e 4.000 antichissimi manoscritti. Rientro in battello a Venezia. Cena in ristorante. Rientro in albergo per il pernottamento.

  4. 44° g. Sabato 5 lug. Venezia /Rientro alle proprie destinazioni

    Colazione. Ingresso a Palazzo Ducale, uno dei simboli più ricchi di storia di Venezia e splendido esempio di arte gotica. Segue visita al museo Correr e alla Biblioteca Nazionale Marciana. Termine programma di visite. Pranzo libero. Partenza in treno o con altri mezzi per la propria destinazione.

a partire da 850 €

Chiama un nostro operatore

Dal lunedì al venerdì
9-13 e 14-18

0039 02-7259931