CIPRO L’ISOLA DI AFRODITE


You are here:
date su richiesta
6 giorni (5 notti)
volo da Milano Malpensa
Tour di gruppo minimo 25 persone
  1. 11° giorno Milano/Larnaca

    Pasti inclusi: cena
    Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Larnaca, ove l’arrivo è previsto nel primo pomeriggio. Incontro con la guida, trasferimento in pullman per la visita della cattedrale di S. Lazzaro con la sua stupenda iconostasi in stile barocco. Sistemazione in hotel. Pernottamento.

  2. 22° giorno Intera giornata a Nicosia sud e nord

    Pasti inclusi: colazione, pranzo cena
    Trasferimento a Nicosia per visitare la capitale divisa in due parti da un muro di confine tra la parte greco-cipriota e quella turco-cipriota. Visita all’Arcivescovado, sede della chiesa ortodossa di Cipro, dove visiteremo il Museo Bizantino, considerato uno dei più importanti in Europa e la Cattedrale di San Giovanni, dove si potranno ammirare bellissimi affreschi. Proseguiremo poi con il Museo Archeologico Nazionale, dove sono esposti vari reperti dall’età neolitica in poi. Sosta nel centro storico di Nicosia (Laiki Yitonia). Passaggio a piedi della parte turco-cipriota (Ledra Street) per visitare la bellissima cattedrale gotica di Santa Sofia trasformata ora in moschea, e Büyük Han. Rientro a Larnaka, pernottamento.

  3. 33° giorno Intera giornata a Pafos

    Pasti inclusi: colazione, pranzo cena
    Trasferimento alla città greco-romana di Kourion, dove visiteremo il teatro e la villa di Eustolios. Successivamente breve sosta a Petra tou Romiou, luogo dove la leggenda narra sia nata Afrodite (Venere), dea della Bellezza e dell’Amore. Si giunge infine a Paphos: città patrimonio dell’Unesco e luogo dove nel 47 d.C. gli Apostoli Paolo e Barnaba convertirono il Proconsole Sergius Paulus al Cristianesimo rendendo Cipro la prima zona ad essere governata da un Cristiano. Nel parco archeologico della città visiteremo i mosaici Romani della Villa di Dioniso. Proseguimento per la chiesa della Panagia Crysopolitissa, costruita nel XII sec. sulle rovine di una più grande basilica bizantina. All’interno si venera la colonna della flagellazione di S. Paolo, che giunse a Paphos insieme a Barnaba nel corso del 45 d.C. agli inizi del primo viaggio missionario. Rientro a Larnaka, pernottamento.

  4. 44° giorno Intera giornata a Famagosta e Kyrenia

    Pasti inclusi: colazione, pranzo cena
    Partenza alla volta della parte nord (turco-cipriota) dell’isola. Si visita la città medioevale di Famagosta, le cui possenti mura testimoniano il glorioso passato. Dopodiché visiteremo la cattedrale di San Nicolao (trasformata nella moschea di Lala Mustapha Pasha) nella quale, ai tempi dei Lusignani, aveva luogo l’incoronazione di molti dei sovrani di Cipro e Gerusalemme. Proseguiremo poi per Salamina. Visiteremo il teatro, l’anfiteatro, le terme e la palestra. Qui nacque e fu ucciso San Barnaba che aveva accompagnato San Paolo durante i suoi viaggi attraverso Cipro. Proseguimento per il villaggio di Bellapais, dove è situato il
    convento fondato da Amaury de Lusignan. Si prosegue per Kerynia, un’incantevole cittadina portuale di cui visiteremo il castello costruito all’inizio del secolo XI d.C. secondo lo stile degli edifici fortificati bizantini. Rientro a Larnaca, pernottamento.

  5. 55° giorno Monti Troodos

    Pasti inclusi: colazione, pranzo cena
    Intera giornata dedicata all’esplorazione dell’area dei monti Troodos. L’imponente catena montuosa, che occupa gran parte della zona occidentale dell’isola, comprende numerose chiese bizantine incluse nella lista ufficiale del patrimonio mondiale dell’Unesco. Durante l’escursione si visiteranno il villaggi di Kakopetria con la chiesa di Agios Nicolas, una delle chiese bizantine più interessanti dell’isola, con pitture murali che vanno dall’XI al XVII secolo; proseguiremo per Galata con la chiesa bizantina di Panagia Podithou eretta nel 1.502 e Kalapanagiotis con la chiesa di Agios Ioannis Lampadistis e i suoi affreschi del XIII e XV
    secolo. Nel pomeriggio viaggio di rientro a Larnaca attraverso il Monte Olympus, la vetta più alta in Cipro con i suoi 1951 metri di altitudine. Durante il percorso sosta al villaggio Omodhos per vedere il monastero di Stavros. Pernottamento in hotel.

  6. 66° giorno Larnaca/Milano

    Pasti inclusi: colazione e pranzo
    Tempo a disposizione per una passeggiata sul Lungomare delle Palme e nelle viuzze e botteghe del centro storico. Trasferimento per l’aeroporto di Larnaca disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Milano ove l’arrivo è previsto in serata.

a partire da 1.450 €

Chiama un nostro operatore

Dal lunedì al venerdì
9-13 e 14-18

0039 02-7259931