PUGLIA E MONS. TONINO BELLO


You are here:
date su richiesta
8 giorni (7 notti)
PULLMAN
  1. 11° giorno Milano/Loreto/S. Giovanni Rotondo

    Pasti inclusi: pranzo e cena
    In mattinata ritrovo dei Partecipanti (ora e luogo da convenire). Sistemazione in pullman riservato e partenza per Loreto. Visita della Basilica della S. Casa. Al termine proseguimento per San Giovanni Rotondo. All’arrivo, sistemazione in hotel, pernottamento.

  2. 22° giorno S. G. Rotondo/Monte S. Angelo/S. G. Rotondo

    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena
    Mattinata di visite a San Giovanni Rotondo e tempo a disposizione per le Funzioni Religiose. Nel pomeriggio escursione a Monte Sant’Angelo, caratteristico paesino del Gargano da dove si può ammirare uno splendido panorama sul Golfo di Manfredonia. Visita del Santuario di San Michele. Al termine rientro in hotel, pernottamento.

  3. 33° giorno S. G. Rotondo/Trani/Castel del Monte/Andria

    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena
    Partenza per la visita di Trani, che fu splendida sotto Federico II che la munì di un Castello. Il centro storico di Trani è ricco di stupende chiese e di palazzi nobiliari, testimonianza di un passato illustre. La Cattedrale di Trani è senza dubbio una delle più belle Chiese del romanico pugliese e, più in generale, tra le più suggestive d’Italia. Proseguimento per Castel del Monte. Visita del più famoso monumento dell’ epoca dell’ Imperatore Federico II di Svevia risalente alla prima metà del 1200, dalla particolare pianta ottagonale. Castel del Monte non fu progettato per difendere un territorio, ma fu voluto dall’Imperatore, e la sua funzione è ancora sconosciuta. Nel pomeriggio partenza per Molfetta e visita della città: Cattedrale, Duomo vecchio e possibilità di una testimonianza sul Vescovo Mons. Tonino Bello. Proseguimento per Andria. Sistemazione in hotel, pernottamento.

  4. 44° giorno Andria/Alberobello/Matera

    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena
    Partenza per Alberobello, la città dei “Trulli”, patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO. Visita della città. e proseguimento per Matera. Sistemazione in hotel. Nel pomeriggio incontro con la guida e visita del centro storico della città, Panorama del sasso Barisano, visita ai locali scavati nel tufo, anticamente case di contadini oggi adibite a laboratori per la lavorazione della terracotta, Cattedrale. Pernottamento.

  5. 55° giorno Matera/Lecce

    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena
    Partenza per Lecce. All’arrivo, Incontro con la guida e intera giornata dedicata alla visita della “città barocca”, la città dello stile barocco, il cui centro storico è ricco di bellezze architettoniche e monumentali: Sant’ Oronzo, Santa Croce, Anfiteatro e Teatro Romano. Sistemazione in hotel, pernottamento.

  6. 66 ° giorno Lecce/Acaya/Otranto/Lecce

    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena
    Partenza per la visita guidata del Castello di Acaya, imponente rocca cinquecentesca opera dell’architetto militare Gian Giacomo d’Acaya, figlio di Alfonso il quale fece costruire il nucleo più antico del castello. Proseguimento per la visita di Otranto, denominata la “porta d’oriente” per la sua posizione nel punto più orientale d’Italia: la Cattedrale, il cui mosaico pavimentale composto da un monaco è di incomparabile valore; il Castello Aragonese, con le torri, i bastioni e le mura. Nel pomeriggio, prima del rientro in albergo a Lecce, visita di Alessano e incontro con la splendida figura del Servo di Dio “Don Tonino Bello” pastore della chiesa cattolica. Rientro in hotel, pernottamento.

  7. 77° giorno Lecce/Lanciano/Morrovalle

    Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena
    Partenza per Lanciano. Nel pomeriggio visita del santuario dove è custodito il più antico e celebre Miracolo Eucaristico della chiesa cattolica risalente all’VIII secolo. Proseguimento per Morrovalle. Sistemazione in hotel, pernottamento.

  8. 88° giorno Morrovalle/Milano

    Pasti inclusi: colazione, pranzo
    In mattinata visita dell’Abbazia di Santa Maria Piè di Chienti risale con la prima costruzione al VI sec. ed è particolare nella sua architettura, unica in Italia. Proseguimento per l’Abbazia di Fiastra: tra le più antiche e celebri Abbazie d’Italia, Fiastra, la cui storia è documentata da ben 3.194 pergamene, è una costruzione cistercense in puro stile romanico-gotico che riprende in parte l’Abbazia di Chiaravalle in Milano. Visita al complesso del Monastero appartenente
    in parte alle Belle Arti con il chiostro, la sala capitolare, il refettorio e le splendide cantine restaurate da poco tempo. Pomeriggio dedicato al viaggio di rientro, arrivo in serata.

a partire da 1.400 €

Chiama un nostro operatore

Dal lunedì al venerdì
9-13 e 14-18

0039 02-7259931