You are here:

CZESTOCHOWA



Conoscere lo stupendo paese di S. Giovanni Paolo II: il Papa venuto da lontano

La Polonia è una terra impregnata di santità: il pellegrinaggio in Polonia non significa solo scoprire un paese ricco per natura e architettura, ma soprattutto seguire le tratte lasciate da Karol Wojtyla – Papa Giovanni Paolo II, da Massimiliano Kolbe che sacrificò ad Auschwitz la propria vita, e da Suor Faustina Kowalska, venerata come l’Apostola della Divina Misericordia. Pregare innanzi alla “madonna nera” di Czestochowa e percorrere i sentieri del santuario di Kalwaria Zebrzydowska, ci farà dire come San Giovanni Paolo II  “Proprio da qui, da Varsavia, da Jasna Gora, da Cracovia, da tutto questo itinerario storico che tante volte nella mia vita ho percorso, e in questi giorni trovo l’occasione di percorrerlo nuovamente, bisogna annunciare Cristo con una singolare umiltà, ma anche con convinzione”

S. Giovanni Paolo II (Pellegrinaggio Apostolico in Polonia, 1979)

 

Ulteriori date potrebbero essere disponibili: richiedi informazioni