Georgia e Armenia

Georgia e Armenia

1.490,00

Nel cuore del Caucaso

dal 3 al 10 agosto 2019 – da Milano Malpensa

Categorie: , Tag: ,

Mappa Tour

Product Description

Georgia e Armenia

Nel cuore del Caucaso – 3-11 AGOSTO 2019

1° giorno                                            Milano Malpensa/Tbilisi

Nel tardo pomeriggio ritrovo dei signori partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa T1, incontro con un nostro incaricato, disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per  Tbilisi con scalo intermedio. Cena a bordo.

 

2° giorno                                            Arrivo a Tbilisi/Giro della città

Arrivo a Tiblisi prime ore del mattino. Incontro con la guida locale sistemazione in  pullman  e trasferimento in hotel . Breve riposo nelle camere riservate. Tarda mattinata, prima colazione. Incontro con la guida e visita della città Vecchia e di quella  Nuova. La città offre una grande varietà di monumenti, la maggior parte dei quali sono antichi. Visita della Cattedrale di Sioni e salita in funivia (se le condizioni atmosferiche lo permettono) per la visita della Fortezza di Narikala. Pranzo. Nel pomeriggio  visita dei tesori  del  Museo Nazionale e passeggiata lungo il corso Rustaveli, la strada principale di Tbilisi con molti palazzi interessanti tra cui il Teatro di Rustaveli. Ore 17.10 S.Messa Chiesa Cattolica Romana. Cena in ristorante e pernottamento.

 

3° giorno                                            Tbilisi/Mtskheta/Gori/Uplistsikhe/Tbilisi

Prima colazione. Ore 09.00 S.Messa presso la chiesa Cattolica di S.Pietro e Paolo. Al termine partenza per Mtskheta, capitale dell’antica Iberia situata alla confluenza dei fiumi Mtkvari e Aragvi. Visita  della Chiesa di Jvari e della Cattedrale di Svetitskhoveli, dove la tradizione vuole sia sepolta la tunica di Cristo. Proseguimento per Uplistsikhe, denominata la città delle caverne. Lungo il percorso sosta alla città di Gori, cuore della regione di Kartli  per la visita  del Museo di Stalin. Pranzo lungo il percorso. Rientro a Tbilisi. Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

 

4° giorno                                            Tbilisi/Tsinandali/Gavazi/Sighnaghi/Tbilisi

Prima colazione. Ore 08.00 S.Messa Chiesa Cattolica Romana. Partenza per la  regione di Kakheti nota per la sua produzione di vino. Le montagne del Caucaso Maggiore e la valle di Kakheti ci accompagnaneranno per tutta la strada. Degustazione di vino locale a Tsinandali. Pranzo presso una  famiglia di contadini. Proseguimento per la città fortificata di Sighnaghi (XVIII sec.) che ha conservato la sua immagine originale e offre una vista spettacolare sulle montagne del Caucaso. Nel pomeriggio visita del monastero Bodbe, dove è sepolta la Santa Nino grazie alla quale la Georgia è diventata Cristiana nel IV sec. Ritorno a Tbilisi. Cena in un ristorante locale. Pernottamento in  hotel.

 

 5° giorno                                            Tbilisi/Sadakhlo/Haghpat/Saghmossavank/Yerevan

Prima colazione e partenza per il confine Armeno. Passaggio di frontiera, cambio di pullman incontro con la guida  locale e partenza per il monastero di Hagpat del X-XIII sec., e per il monastero di Sagmosavank del XIII sec. da dove si gode di una magnifica vista sulla gola di Qasagh. Cena e pernottamento in hotel a Yerevan.

 

6° giorno                                Yerevan/Khor Virap/Areni/Noravank/Yerevan

Prima colazione. Partenza per Khor Virap, dove fu imprigionato Gregorio l’Illuminatore, il primo Cattolico Armeno (il Patriarca Supremo della Chiesa Apostolica Armena) prima della proclamazione del Cristianesimo come religione di stato nel 301. Dal monastero si gode di una stupenda vista del Monte Biblico Ararat dove discese l’Arca di Noè. Pranzo. Proseguimento per il monastero di Noravank, centro religioso e culturale del XIII sec. Dopo le ore 18.00 S. Messa presso le Suore di Madre Teresa. Cena in ristorante e pernottamento in hotel a Yerevan.

 

7° giorno                                            Yerevan/giro della città/Echmiadzin/Zvartnots

Prima colazione.  Giro della città, che ha origini antiche.  Partenza per la visita delle rovine della cattedrale di Zvartnots, perla d’architettura armena del VII sec., e di Echmiadzin, il Vaticano Armeno, la Santa Sede del Cattolicos Armeno. Pranzo nel villaggio di Parakar. Nel pomeriggio visita del Museo della Storia: il reperto più antico  ha 800 000 anni. Qui si può trovare anche la scarpa più antica del mondo di 6000 anni trovata nella grotta di Areni. Visita del Memoriale del Genocidio. Tempo permettendo visita del mercato Vernissage. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

 

8° giorno                                            Yerevan/lago Sevan/Garni/Geghard/Yerevan

Prima colazione. Partenza per il Tempio Garni, unico tempio pagano in Armenia e nel Caucaso. Continuazione per Geghard, incredibile monastero, in parte scavato nella roccia. Concerto vocale. Proseguimento per il lago Sevan. Pranzo e visita dei monasteri del IX sec. sulla penisola. Rientro a Yerevan. Cena di arrivederci. Pernottamento a Yerevan.

 

9° giorno                                            Yerevan/Milano Malpensa

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità di imbarco e partenza alle prime ore del mattino per Milano con scalo intermedio. Arrivo previsto verso le ore 08.00.


Quota individuale di partecipazione                                   

(minimo 30 persone paganti) Euro 1.550,00          

(minimo 35 persone paganti) Euro 1.530,00          

(minimo 40 persone paganti) Euro  1.490,00   

Supplemento camera singola Euro 450,00

 


 

La quota comprende

– volo Milano/Tiblisi/Yerevan/Milano con posti prenotati in classe economica – tasse aeroportuali e incremento carburante al 12\10\2018- trasferimento in pullman privato in aeroporto a Milano Malpensa e viceversa – sistemazione in hotel 4 stelle a Tiblisi e Yerevan  in camera doppia con servizi privati – Trattamento di pensione completa dalla colazione del 2° giorno alla colazione del 9° giorno – 1 bottiglia di acqua minerale al giorno a persona sul bus – Guida/Accompagnatore locale parlante italiano per tutta la durata dell’itinerario – Pullman GT con aria condizionata a disposizione per visite, escursioni e trasferimenti come da programma – Ingressi come da programma

  

La quota non comprende

Bevande oltre alla bottiglia di acqua minerale a persona al giorno  in bus – Mance – Facchinaggi – Extra personali – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.


N.B. Il programma potrà subire modifiche in base agli operativi aerei senza nuocere in ogni caso all’integrità del medesimo. Per partecipare al viaggio è indispensabile essere in possesso di passaporto individuale con validità residua di almeno sei mesi dopo il viaggio


POSTI CONFERMATI 40 OPERATIVI VOLO:

3 AGOSTO – MILANO MALPENSA\VARSAVIA – LO320 – 19.45\21.55

3 AGOSTO – VARSAVIA\TIBLISI – LO723 – 22.30\04.00

11 AGOSTO – EREVAN\VARSAVIA – LO728 – 04.40\06.30

11 AGOSTO – VARSAVIA\MILANO – LO317 – 07.50\10.00

 

PROGRAMMA STAMPABILE

Richiesta informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio



Accetto B


Accetto C

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Georgia e Armenia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *