Cammino di Santiago – Itinerario inglese ( 111 km )


You are here:
8 giorni (7 notti)
voli su richiesta
  1. 11º GG – Aeroporto Santiago di Compostela -Ferrol

    Arrivo libero a Santiago di Compostela. Trasferimento a Ferrol (96 km). Prendiamo ‘La Credenziale’. Pernottamento.

  2. 22º GG – Ferrol – Pontedeume (27,7 km)

    Prima colazione. Il Camino Inglese inizia a Ferrol, sul molo di Curuxeiras, attraversa la città e prosegue lungo il fiume verso un percorso facile con quasi nessuna irregolarità, per passeggiate pedonali e godendo di una bella vista. Da Fene supereremo le montagne, di bassa quota, che separano gli estuari di Ferrol e Ares, per concludere la giornata nella storica città di Pontedeume.

  3. 33º GG – Pontedeume – Betanzos (19,7 km )

    Prima colazione. A differenza della tappa precedente, dovremo percorrere sentieri molto ripidi. Tuttavia, la bellezza della foresta atlantica e dei villaggi medievali attraverso i quali viaggeremo compenserà senza dubbio lo sforzo che dovremo compiere. Come Pontedeume, Betanzos ci aspetta protetto tra le sue antiche mura, dichiarato storico complesso artistico vicino al resto del centro storico.

  4. 44º GG – Betanzos – Hospital de Bruma (24,0 km)

    Prima colazione. In questo cammino ogni tappa si somma in chilometri tanto quanto in difficoltà. Lasciamo i centri urbani alle spalle per entrare nell’Atlantico e nel paesaggio interno, accompagnandoci in ogni momento a foreste e frammenti di cavalli, pini, “bidueiros”… Usciti da Betanzos viaggeremo diversi chilometri con l’unica compagnia della natura.

  5. 55º GG – Hospital de Bruma – Sigüeiro (24,4 km)

    Prima colazione. Rispetto alla tappa precedente percorreremo i circa venticinque chilometri che separano la Bruma da Sigüeiro principalmente scendendo dalla strada sterrata e asfaltata, con una moltitudine di servizi disponibili per i pellegrini lungo il Cammino. Siamo già molto vicini alla capitale di Compostela e questo è evidente sia nell’afflusso di pellegrini che nel numero di strutture orientate verso di loro.

  6. 66º GG – Sigüeiro – Santiago di Compostela (15.7 km)

    Prima colazione. Ultima tappa del Cammino Inglese, possiamo quasi visualizzare le torri della Cattedrale, che dista solo circa quattro ore. Per l´acceso alla cittá dovremo attraversare una zona industriale, ma la spettacolare città di Compostela ci incoraggerà in questi ultimi metri a raggiungere finalmente la tanto attesa Cattedrale e l’affascinante città vecchia che la circonda. Già dentro alla Cattedrale bisogna andare alla cripta dove si trova il sepolcro di Santiago e seguire una delle tradizioni più significative… l’abbraccio al Santo.

  7. 77º GG – Santiago di Compostela

    Prima colazione. Santiago è una città stupenda e vivace dove c’è la possibilità di aggiungere altri giorni. Finisce il nostro viaggio con la speranza che questa esperienza vi abbia regalato emozioni uniche e inimitabili per la mente e il corpo.

  8. 88º giorno: Santiago di Compostela / Località di rientro

    Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e rientro in Italia.

a partire da 490 €

Chiama un nostro operatore

Dal lunedì al venerdì
9-13 e 14-18

0039 02-7259931